Servizio Civile Nazionale Volontario
Un'esperienza di cittadinanza attiva per tutti i cittadini italiani dai 18 ai 28 anni.
Con l’entrata in vigore della Legge n. 64 del 06/03/2001 il nostro Governo ha istituito il Servizio Civile Volontario Nazionale finalizzato a mantenere e perseguire gli obiettivi già propri del Servizio Civile Obbligatorio, meglio conosciuto come Obiezione di Coscienza (Legge n. 230/1998).

Gli ambiti di intervento del Servizio Civile spaziano dall’assistenza alla persona, all’educazione, alla cultura, alla protezione civile, alla tutela ambientale.<br>
La realizzazione dei progetti ha permesso non solo di rendere migliori i servizi che già il Comune offre ai propri cittadini, ma ha dato ai giovani la possibilità di crescere sia da un punto di vista personale, accompagnandoli nel delicato passaggio dalla giovinezza all’età adulta, sia da un punto di vista professionale, consentendo loro di mettere in pratica quanto appreso durante gli studi e nella ricerca e conoscenza delle proprie caratteristiche avvicinandoli al mondo del lavoro.

Quando presentare domanda
In alcuni periodi dell’anno l’Ufficio Nazionale per il servizio civile c/o la Presidenza del Consiglio dei Ministri pubblica i bandi per le selezioni dei volontari che vogliono partecipare alla realizzazione dei progetti di servizio civile presentati dagli enti accreditati
I bandi si possono consultare sulla Gazzetta Ufficiale, sul sito dell’UNSC: www.serviziocivile.it e sul nostro sito
La domanda va presentata utilizzando il modulo stabilito che troverete sui siti sopra indicati
Alla stessa dovrete allegare il curricula, qualsiasi altra documentazione utile e copia di un documento di riconoscimento.

Requisiti
Il servizio civile nazionale (L. 64/2001) è un servizio “volontario” della durata di 12 mesi che consente ai giovani volontari, cittadini italiani, di età compresa fra 18 e  28 anni non compiuti alla data di scadenza del bando, di partecipare alla realizzazione di un progetto approvato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, ricevendo, oltre ad una ricca esperienza di vita, un contributo mensile di 433,80 € che viene corrisposto ai volontari direttamente dall’Ufficio Nazionale per il Servizio Civile.

Diritti e Doveri
Ai volontari sono garantiti: copertura assicurativa, assistenza sanitaria, un periodo di ferie (20gg) e di malattia (15gg), un anno di contribuzione ai fini pensionistici, corsi di formazione e rilascio di attestazione, riconoscimento di tirocinio e crediti formativi, compenso economico di € 433,80.
I volontari garantiscono: il rispetto degli obiettivi del servizio civile - in particolare ognuno per il proprio progetto, l’orario di svolgimento del servizio, rispetto della privacy.
Comune di Godega di Sant'Urbano - Via Roma, 75 - P.IVA: 01843490267 - C.F. 82001250263